acquagym a Bicinicco

State cercando un centro sportivo per fare acquagym a Bicinicco, provate a valutare se tra le nostre proposte c'è un corso di acquagym adatto alle Vostre esigenze.

L'Acquagym è una particolare forma di ginnastica che utilizza, come suo unico attrezzo, l'acqua. I movimenti che vengono fatti sono gli stessi che si praticano a corpo libero con la variante che l'acqua, opponendo una resistenza 12 volte superiore a quella creata dall'aria, aumenta notevolmente la tonificazione muscolare, l'ossigenazione sanguigna, nonché il dispendio calorico. La lezione si basa su un riscaldamento muscolare da realizzare attraverso una serie di movimenti che riprendono quelli della ginnastica a corpo libero (camminata in acqua, corsetta, saltelli), per poi andare ad eseguire dei veri e propri esercizi mirati ai singoli comparti muscolari da trattare (circonduzioni, slanci, aperture), propri della ginnastica in acqua. Si realizza, così, una "Acqua aerobica" cui viene abbinata una specifica Acquagym.

La cosa fondamentale, e per la quale l'Acquagym è indicata a qualsiasi età, è che la completa assenza di gravità in acqua, evita ogni tipo di trauma alle articolazioni, anzi, ne aumenta la flessibilità. Questo spiega perché sia la forma di ginnastica aerobica più consigliata sia per le donne in cinta che per gli anziani , in quanto per fare Acquagym non è necessario saper nuotare. Uno degli effetti positivi di questa disciplina è il miglioramento estetico che determina in chi la pratica: il benefico massaggio fatto dall'acqua sulla pelle, è un ottimo rimedio contro le cellule adipose e gli inestetismi della cellulite. Praticare questo tipo di allenamento aerobico è ottimo, inoltre, per chi ha bisogno di riabilitazione o per chi vuole contrastare l'insorgere di artrosi, artriti, discopatie e scoliosi

 

Brevissima storia dell'acquagym

L'acquagym nasce con scopi legati alla riabilitazione motoria, in particolar modo quella post traumatica. A partire dagli anni Ottanata questa disciplina è diventata una pratica ginnica a tutti gli effetti. Come spesso accade per molte discipline di ambito motorio, anche l'acquagym proviene dall'America e, una volta "migrato", è diventato fenomeno di massa. La piscina da lì è diventata anche il tempio dei nuovi cultori di questo sport acquatico che rientra nella vasta gamma dell'acquafitness.

Negli anni '80 negli USA si è cercato di valorizzare la “posizione verticale dell'uomo” nell'elemento liquido. In altre parole non considerare più la piscina come il luogo deputato solo al nuoto, ma anche ad un allenamento muscolare da eseguire in piedi muovendo le diverse parti del corpo. Una visione alternativa, questa, che trovò grande accoglimento e che si è diffusa, dagli anni '90 in poi, in tutto il mondo.

I benefici dell'acquagym

Perché scegliere proprio l'acquagym? I benefici dell'acquagym sono molti e si devono al fatto che stiamo parlando di una disciplina completa, efficace, armonica, dispendiosa in termini calorici. L'acquagym è perfetto per chi vuole perdere peso in modo graduale e ritrovare una sensazione di leggerezza perduta per varie ragioni. Di solito una lezione si svolge in gruppo, ma sta al singolo praticante eseguire gli esercizi proposti dall'allenatore a bordo piscina con quanta più disciplina e rigore. Se passiamo velocemente in rassegna i benefici dell'acquagym troviamo:

  • Impatto dolce allo sforzo fisico;
  • Tutela garantita alle ossa e alle articolazioni;
  • Potenziamento della flessibilità articolare;
  • Miglioramento dello stato di tonicità dei muscoli;
  • Rilassamento a livello nervoso ed eliminazione delle tossine

Tutti possono praticare aquagym; il target cui questa disciplina si rivolge è molto ampio perché l'esercizio si può variare in base alle personali necessità, che possono essere di natura riabilitativa, sportiva, estetica. Ottimo per prevenire artrosi, discopatie e scoliosi. Indicato per donne in gravidanza e gli anziani (la versione dolce è preferibile per queste due categorie) o per coloro che sono sotto regime di riabilitazione fisica.

L'efficacia dell'acquagym

I benefici dell'acquagym si ricollegano soprattutto all'ambiente in cui le lezioni si svolgono: l'acqua. L'acquagym sfrutta la maggiore densità dell'acqua rispetto all'aria (circa 1 volte superiore) per calibrare in maniera progressiva l'intensità del carico, diversificando velocità ed estensione del movimento. Si vanno così a sviluppare le normali capacità fisiche di resistenza, forza, coordinazione e azione, migliorando la prestazione e l'estetica del corpo. Gli attrezzi utilizzati durante la lezione di acquagym possono essere l’acqua belt (cintura galleggiante), le cavigliere, i manubri e le bilancere.
 
La musica poi ha un effetto positivo sulla psiche e sul corpo; se il volume è giusto e le basi azzeccate, la ricerca del ritmo sarà automaticament ricercata dal corpo stesso. In pratica, ci si mantiene in forma e ci si diverte. Ancora, tra i benefici dell'acquagym, questo, non tracurabile: si stringono amicizie, poi, perché quando gli esercizi si fanno duri e gli addominali iniziano a cedere, sguardi di intesa tra le bagnanti (spesso sono le donne a frequentare lezioni di acquagym) diventano occasioni per risate collettive negli spogliatoi

 

Ginnastica in acqua

E’ una ginnastica da fare in acqua a tempo di musica (in gruppo, ed a qualsiasi età, con un possibile, ma non indispensabile, uso di attrezzature specifiche) che si ispira a varie discipline, quali: il jogging, il pugilato, la danza, il nuoto, lo stretching, lo yoga e l’aerobica.
È veramente completa e si propone sia come attività sportiva che ricreativa, ma anche come mezzo estetico, terapeutico e riabilitativo.
Grazie alla mancanza di gravità è una attività sportiva che non ha controindicazioni ed in virtù dell’assenza di impatti violenti, non crea in nessun modo pericoli di traumi ossei od articolari.

La resistenza che l’acqua esercita sul nostro corpo comporta vantaggi simili a quelli indotti dal massaggio.
Bastano circa 50 minuti di lavoro a seduta, almeno 1/2 volte a settimana, per avere ottimi risultati, e non occorre saper nuotare, in quanto sono previsti anche esercizi in acqua bassa ed a bordo vasca accessibili veramente a tutti.

I più importanti effetti benefici dell’acquagym sono:

  • un miglioramento del tono e dell’elasticità muscolare;
  • uno sviluppo della forza, ma senza incorrere nell’ipertrofia muscolare, che non è sempre gradita, soprattutto dalle donne, e che è, per esempio, una conseguenza quasi inevitabile del lavoro con i pesi;
  • l’allungamento ed il modellamento dei muscoli;
  • la possibilità di combattere la cellulite il soprappeso, soprattutto grazie all’effetto idromassaggio, indotto dagli spostamenti della massa liquida durante i movimenti di ginnastica, che tende a snellire e modellare il corpo, eliminando i gonfiori e rassodando i tessuti;
  • la stimolazione dei vasi sanguigni e linfatici, con conseguente miglioramento generale della circolazione e del drenaggio dei fluidi corporei, che favorisce la cura delle varici agli arti inferiori, dell’ipertensione e della ritenzione idrica;
  • la cura dell’artrosi, grazie alla possibilità di movimenti dolci e non traumatici, molto utili per sbloccare le articolazioni;
  • il rimedio a stanchezza e stress.

 

 

pubblicita vaniglia

edp-seo-1